Cisl Fp Policlinico Tor Vergata "Manca personale, pazienti campeggiano lungo l corridoi"

TorVergata

Il Pronto soccorso di Tor Vergata vive ogni giorno una situazione di emergenza.
Anche oggi ci sono una cinquantina di persone in attesa di ricovero o trasferimento e la carenza di personale è cronica".
Lo dichiara in una nota il segretario aziendale Cisl FP Policlinico Tor Vergata, Marco Ciampa.
"Gli infermieri sono contati, stressati - continua il sindacalista - I giorni peggiori sono quelli del week-end, quando mancano i professori e vengono fatte pochissime dimissioni.
Tra l''altro i tagli sugli operatori socio-sanitari hanno portato ad un fatto paradossale: c'è' una sola persona che si occupa delle dimissioni dai reparti, e per mandare via ogni paziente ci vuole almeno un''ora.
Si vive nel caos più totale, ci vorrebbe molto più personale".
Inoltre il segretario aziendale Ciampa ha quindi spiegato che è stata aperta una holding area per sistemare più pazienti, ma è già esaurita.
Le persone campeggiano lungo i corridoi. La situazione, purtroppo, è sempre la stessa".

Stampa