Mercoledì, 17 Ottobre 2018
  • RSU 2018 CISL FP Lazio Primo Sindacato
  • RSU 2018 CISL FP Lazio Primo Sindacato
  • Home

Note legali

Trasparenza

Il sito internet “fplazio.cisl.it” è di proprietà ed è gestito da CISL Funzione Pubblica Lazio (Indirizzo: Via Ferruccio n. 9 – 00185 – Roma – Italy). Qualunque utilizzo del sito internet “fplazio.cisl.it” è soggetto alle seguenti condizioni di utilizzo, che la CISL Funzione Pubblica Lazio potrà modificare o sostituire senza necessità di alcun preavviso. L’accesso alla consultazione del sito internet “fplazio.cisl.it”, così come l’effettuazione del login all'area riservata dallo stesso accessibile, comporta l’accettazione delle seguenti condizioni di utilizzo nella loro versione attuale, pertanto si consiglia agli utenti di accedere con regolarità a questa pagina onde verificare la pubblicazione della versione più recente e aggiornata.

Diritti di proprietà

La documentazione, le informazioni, le immagini, i servizi ed i marchi, così come l'impostazione grafica, il codice Html, Php o Javascript utilizzati per l'implementazione del sito, e, più in generale, ogni e qualsivoglia contenuto pubblicato e riprodotto su questo sito è di proprietà della (oppure concesso da terze parti in uso alla) CISL Funzione Pubblica Lazio ed è protetto dalla normativa a tutela del diritto d'autore e della proprietà intellettuale avente efficacia nello Stato Italiano. I contenuti del sito internet “fplazio.cisl.it” sono offerti gratuitamente e sono diretti esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale. Nessun contenuto potrà essere copiato, riprodotto, pubblicato, scaricato, spedito, ritrasmesso oppure distribuito per fini di lucro o per trarne qualsivoglia utilità, fatta eccezione per quei contenuti, che, sebbene coperti da copyright, sono espressamente presenti sul sito al fine del loro scaricamento (download). Anche nel caso consentito di utilizzo per uso personale, debbono essere mantenute integre le relative indicazioni e/o menzioni di proprietà del contenuto utilizzato. È vietato l'utilizzo, la pubblicazione, la distribuzione, l'inclusione dei contenuti pubblicati nel sito internet “fplazio.cisl.it” in altri siti internet, salvo apposita ed espressa autorizzazione scritta da parte della CISL Funzione Pubblica Lazio e/o del terzo titolare dei relativi diritti di sfruttamento e/o di riproduzione. I marchi di prodotti o servizi presenti sul sito sono citati e/o riprodotti previa autorizzazione dei rispettivi titolari del diritto in materia di marchi, brevetti e/o copyright; ciononostante, se alcuno dovesse riscontrare delle violazioni dei diritti di terzi o dei propri, è pregato di segnalare l'eventuale violazione alla CISL Funzione Pubblica Lazio al fine di ottenere l'immediata rimozione del materiale protetto e/o per ricercare soluzioni sulla questione.

Limitazioni ed esclusioni di responsabilità

Questo sito, pur potendo contenere la lecita riproduzione di articoli giornalistici ex artt. 65 e 70 della L. 633/1941, non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 07/03/2001 e non è assoggettabile agli obblighi previsti dall'art. 5 della Legge n. 47 del 08/02/1948. Un team di professionisti ne cura la correttezza e l’aggiornamento. Ciononostante, non può essere garantita l’assoluta assenza di errori, inesattezze e/o omissioni, anche derivanti da eventuali modifiche legislative. La CISL Funzione Pubblica Lazio non si assume pertanto alcuna responsabilità nei confronti degli utenti e in generale di qualsiasi terzo per eventuali imprecisioni e inesattezze, omissioni e, più in generale, per gli errori eventualmente contenuti nel presente sito, né garantisce l’accuratezza o la completezza o la tempestività delle informazioni rese disponibili su questo sito, ovvero che le informazioni ivi contenute siano aggiornate. Le informazioni contenute nel presente sito non possono essere considerate in alcun modo come consulenze e non possono impegnare in alcun modo l'autore. La CISL Funzione Pubblica Lazio non si assume alcuna responsabilità per le eventuali conseguenze derivanti da decisioni assunte o iniziative intraprese sulla base (e/o in conseguenza) delle informazioni contenute nel presente sito. La CISL Funzione Pubblica Lazio non potrà ritenersi responsabile per danni diretti o indiretti, inclusi perdita di profitto, danni consequenziali, o di qualunque natura, che siano la conseguenza dell’utilizzo delle informazioni disponibili su questo sito. La CISL Funzione Pubblica Lazio si riserva il diritto di apportare cambiamenti o modifiche alle informazioni disponibili su questo sito, in qualunque momento, anche senza preventiva notizia. La CISL Funzione Pubblica Lazio non è responsabile per eventuali utilizzi del presente sito web e delle informazioni in esso riportate effettuati in violazione di legge, del buon costume o dell’ordine pubblico.

Collegamenti ipertestuali ad altri siti internet

I siti web gestiti da terzi, a cui è possibile accedere attraverso un collegamento ipertestuale (“link”) dal presente sito, non sono di titolarità, né sotto il controllo della CISL Funzione Pubblica Lazio e, pertanto, la stessa non si assume alcuna responsabilità circa il contenuto, le modalità tecnico-operative (in particolar modo per quanto riguarda gli aspetti di sicurezza informatica), eventuali modifiche o aggiornamenti, completezza o accuratezza di tali siti, né di eventuali ulteriori collegamenti ipertestuali ivi previsti, ragion per cui i rischi connessi all’utilizzo di tali siti ricadrà unicamente sull’utente, il quale sarà, inoltre, tenuto a rispettare le relative condizioni di utilizzo come in essi previste. La CISL Funzione Pubblica Lazio non autorizza alcun collegamento ipertestuale (“link”) al sito internet “fplazio.cisl.it” senza il proprio preventivo consenso scritto.

Area Riservata

Nel sito “fplazio.cisl.it” è presente un'area riservata dedicata esclusivamente agli iscritti ed al personale dipendente CISL, accedendo alla quale, previa registrazione tramite le credenziali identificative di accesso in proprio possesso, si ha la possibilità di interagire direttamente con la CISL Funzione Pubblica Lazio. Le credenziali di accesso saranno materialmente consegnate dalla sede territoriale competente della CISL Funzione Pubblica e sono strettamente personali. E’ responsabilità dell’utente proteggere le credenziali di accesso ricevute ed evitare qualsiasi illecito concernente l’utilizzo delle stesse. Nel caso in cui l’utente scopra che le proprie credenziali di accesso siano state involontariamente rese accessibili a terzi o a qualunque altro soggetto non autorizzato, o che possa esistere qualunque pericolo di uso improprio delle stesse, l’utente è tenuto ad informare tempestivamente la CISL Funzione Pubblica Lazio, la quale potrà adottare le misure necessarie a bloccare tali credenziali di accesso. La CISL Funzione Pubblica Lazio non potrà essere ritenuta responsabile per nessuna causa e/o ragione, sia a titolo contrattuale che extracontrattuale, di qualsiasi danno derivato da qualsivoglia abuso delle credenziali di accesso consegnate. La CISL Funzione Pubblica Lazio si riserva il diritto, in qualunque momento ed a propria discrezione, di cancellare, limitare o sospendere il diritto dell’utente di accedere all'area riservata.

Legge applicabile e Foro Competente

Le Note Legali riportate nel sito “fplazio.cisl.it”, nonché l’utilizzo dello stesso, sono regolate dalle leggi dello Stato Italiano. Qualsiasi controversia derivante dall’utilizzo di questo sito sarà devoluta alla giurisdizione (non esclusiva) del Tribunale Civile di Roma.

Stampa